Cambia il listino, ma non per i clienti esistenti

Negli ultimi due anni VOXmail si è completamente rinnovato, introducendo molte novità: l'editor newsletter a blocchi, la nuova procedura di importazione, il potenziamento a 2.500 contatti della versione Free.

L'ultimo cambiamento di listino risale invece a settembre 2013; la qualità del servizio, in termini di solidità, assistenza, semplicità di utilizzo è in costante crescita e il nuovo listino riflette in parte l'impegno profuso nell'offrire ai nostri clienti un prodotto sempre all'altezza delle aspettative.

La prima novità del nuovo listino è la Flat "fino a 1.000 iscritti": grazie a questa nuova fascia, gli utenti con database di iscritti "piccoli", che volessero inviare newsletter senza il banner VOXmail e le altre limitazioni tipiche della versione Free, avranno una soluzione economica per farlo.

Il costo trimestrale della Flat 1.000 è infatti di 35 euro, meno di 12 euro al mese, mentre l'annuale è ancora più conveniente, appena 100 Euro, poco più di 8 Euro al mese.

Per garantire - e migliorare - la qualità dell'assistenza e del servizio, sia le fasce intermedie Flat, da 2.500 a 20.000 iscritti, sia i pacchetti Premium hanno subito un piccolo rialzo di prezzo.

VOXmail premia la fedeltà dei clienti esistenti: tutti i possessori di piani VOXmail Flat e Premium continueranno a poter rinnovare utilizzando il listino che già conoscono e anche agli utenti Free con account già attivi verrà offerta, per un periodo di tempo limitato, la possibilità di passare ad un piano a pagamento sulla base del vecchio listino.

Ultima novità è la trasformazione del piano Agency 2.000 in Agency 2.500, senza alcuna modifica di prezzo.

 

Categoria: 

Aggiungi un commento