VOXmail e WordPress

Per facilitare l'integrazione di VOXmail con i siti che usano WordPress, abbiamo sviluppato un plug-in ad hoc.

Il plug-in è disponibile direttamente dal vostro pannello utente, andando in Impostazioni > Moduli Iscrizione.

Grazie al plug-in è possibile realizzare form di iscrizione in maniera rapida; il software offre anche integrazioni con altri plug-in di terze parti, come Woocommerce, Ninja Form, Contact Form 7...

Installare il Plugin WordPress

Il plugin "Newsletter for WordPress" è pensato per rendere semplice l'integrazione fra i servizi di VOXmail e WordPress, in particolare la fase di iscrizione dei contatti.

Installarlo è semplice: per prima cosa è necessario scaricare il plugin, utilizzando il link che trovate nel vostro pannello, alla voce "Impostazioni > moduli iscrizione".

scarica

Successivamente accedete all'area amministrativa del vostro sito WordPress e cliccate sulla voce Plugins, in alto troverete, la voce "Aggiungi nuovo":

Aggiungi nuovo

Successivamente, al posto di cercare il plugin tramite gli strumenti WordPress, dovrete cliccare il pulsante "Carica plugin", sempre in alto.

aggiungi plugin

Si aprirà una finestra che vi consentirà di selezionare il file .zip da caricare (quello scaricato dal vostro pannello utente VOXmail).

Carica Plugin

Cliccando "Installa ora", il sistema procederà all'installazione del plugin, che può richiedere alcuni minuti, anche a seconda della connessione disponibile:

installazione plugin

A questo punto sarà sufficiente cliccare su "Attiva plugin" per completare il processo di installazione. Una volta installato il plugin, tornando nell'area relativa ai plugin, lo troverete nella lista di quelli attualmente presenti nel sito:

lista plugin

Tramite il link "Verifica aggiornamenti", potrete anche controllare che la vostra versione del plugin sia aggiornata; tenete comunque presente che il sistema vi avviserà autonomamente di eventuali aggiornamenti del plugin, e basterà un click per provvedere all'aggiornamento.

Configurare il Plugin WordPress

Una volta installato il plugin, troverete sulla colonna di sinistra la voce di menu "Newsletter 4 WP". Cliccandola accederete alla schermata di configurazione del plugin:

impostazioni generali

La voce "Stato" dichiara lo stato di connessione al vostro servizio VOXmail, ovviamente la prima volta che accederete al pannello di configurazione, lo stato sarà "Non connesso".

Per connettere il plugin al vostro account VOXmail dovrete accedere all'area clienti, e raggiungere la pagina Account > Specifiche API

specifiche api

Cliccando su "Chiave di accesso API" potrete generare e di seguito acquisire la chiave di accesso utile a connettere il plugin WordPress.

genera chiave

Dopo aver generato la chiave, la stessa verrà visualizzata a schermo, sarà sufficiente copiarla e incollarla:

chiave

La chiave va ovviamente incollata nel campo "Chiave API" del plugin, per poi cliccare sul pulsante "Salva le modifiche".

chiave nl

Una volta effettuata questa operazione, il sistema ricaricherà la pagina, mostrando lo stato "CONNESSO" e procederà al caricamento dei dati riferibili alla lista dei contatti presenti nell'account. Il plugin è generico e creato per gestire anche sistemi che usino più di una lista; nel caso di VOXmail la lista presentata sarà sempre unica.

lista contatti

Cliccando su "Lista Contatti", il sistema mostrerà i campi utente e i gruppi resi "pubblici", e dunque disponibili in fase di iscrizione, tramite il pannello VOXmail Impostazioni > Campi Iscrizione.

campi iscrizione

A questo punto il sistema è configurato correttamente, ed è possibile creare il modulo di iscrizione, oppure attivare le integrazioni con Woocommerce o altri plugin di modulistica e gestione eventi. 

 

Creare il modulo di iscrizione

Il plugin consente di creare un modulo di iscrizione da poter poi includere in Articoli, Pagine o Widget per raccogliere i dati dei visitatori del sito.

Cliccando sul menu "Newsletter 4 WP > Modulo" verrà visualizzata, inizialmente, questa schermata:

modulo_01

Per creare il modulo base sarà sufficiente immettere un nome, selezionare il check "Lista Contatti" e cliccare su "Aggiungi nuovo modulo".

L'area di creazione del modulo vero e proprio è divisa in due parti: sopra troviamo una serie di pulsanti che ci consentono di aggiungere automaticamente al modulo campi, possibilità di selezione gruppi e pulsanti azioni (iscrizione, eventualmente disiscrizione).

modulo_01

Subito sotto invece è riportato il codice HTML del form generato. Attenzione, non è necessario agire direttamente sul codice, a meno che non sappiate esattamente quello che state facendo: modificarlo a mano potrebbe pregiudicarne il funzionamento corretto.

editor

Di base il modulo conterrà il campo per l'email e il pulsante di conferma registrazione. Se volessimo aggiungere, ad esempio, un campo per la richiesta del nome, dovremmo cliccare sul pulsante "Nome" in alto.

nome

Il sistema chiederà di specificare alcune opzioni. Di particolare rilevanza è l'opzione "Questo campo è necessario?", che impone o meno l'obbligatorietà del campo.

Allo stesso modo è possibile dare all'utente la possibilità di scegliere a quale o quali gruppi iscriversi. Cliccando su "Gruppi" apparirà questa finestra:

gruppi

In questo caso potrò anche impostare uno o più gruppi preselezionati di base, oppure decidere se lasciare una scelta singola o multipla all'utente.

Il riquadro sottostante ci mostrerà le modifiche fatte:

codice

 Oltre all'impostazione del modulo, è possibile agire anche su una serie di altri parametri, ad esempio sui messaggi di risposta che il modulo darà:

risposta

Oppure modificare le impostazioni fondamentali, fra cui anche il comportamento "Confirmed opt-in" o "Single opt-in", oppure inserire la possibilità di modifica di registrazioni già presenti:

impostazioni

In ultimo è anche possibile intervenire sull'aspetto del modulo, legandolo al tema globale, oppure scegliendo uno dei temi proposti.

stile

Cliccando su "Salva le modifiche" potremo poi prelevare lo "shortcode" da utilizzare dentro pagine e articoli.

shortcode

Cliccando su "Anteprima di questo modulo", avremo anche la possibilità di visionare e verificare il funzionamento del modulo stesso:

anteprima

Integrazioni con altri Plugin

Il plugin Newsletter for WordPress è integrabile con altri plugin di ecommerce, gestione eventi, gestione modulistica.

Cliccando sul menu Newsletter for WP > Integrazioni è possibile vedere una lista delle integrazioni possibili. 

integrazioni

Di base sono sempre disponibili due integrazioni standard, "Comment Form", che consente di raccogliere le iscrizioni di chi commenta articoli nel sito usando il sistema standard di WordPress, e "Registration Form", che inserisce il flag di registrazione alla newsletter nel modulo di registrazione al sito, nel caso la registrazione sia ovviamente aperta al pubblico.

integration form

Le impostazioni in questo caso consentono di rendere l'iscrizione implicita o meno, di cambiare l'etichetta del flag di iscrizione e di preselezionare o meno il check stesso. È importante sempre selezionare la spunta relativa alla "Lista Contatti", in maniera che le registrazioni vengano salvate sul nostro account VOXmail.

commento

Il controllo di iscrizione comparirà subito sopra al pulsante di invio del commento.

Fra le estensioni disponibile è presente anche quella per Woocommerce, famosa piattaforma e-commerce basata su WordPress. Se il nostro sito ha Woocommerce attivato, potremo abilitare l'integrazione relativa:

woocommerce

Oltre alle opzioni viste prima, saremo anche in grado di indicare una posizione del nostro check di iscrizione:

posizione

In questo modo potremo decidere dove far apparire il controllo, se dopo i dettagli di pagamento, dopo quelli di spedizione, dell'utente, oppure prima del pulsante di invio dell'ordine.

woocommerce

Altra estensione disponibile è quella per l'integrazione con il famoso gestore di moduli Ninja Forms. In questo caso ogni configurazione è disponibile direttamente dentro allo stesso Ninja Forms, tramite l'azione Newsletter, che è possibile aggiungere a qualsiasi form:

ninja

Anche in questo caso potremo scegliere se abilitare o meno il Confirmed Opt-in (vi consigliamo di lasciarlo sempre abilitato, onde evitare inconvenienti con iscrizioni maliziose e subscription bombing).