Nuova versione del template per l'editor a blocchi

L'editor a blocchi è stato lanciato due anni fa e da allora è diventato compagno di viaggio imprescindibile per migliaia di nostri clienti.

La possibilità di creare con pochi clic newsletter belle, efficaci e compatibili con la stragrande maggioranza dei programmi di posta e device ha cambiato radicalmente l'approccio alla costruzione delle newsletter su VOXmail.

In questi due anni abbiamo raccolto le vostre segnalazioni, commenti e consigli e grazie a voi abbiamo rilasciato in questi giorni un cospicuo aggiornamento del template dell'editor.

L'aggiornamento non cambia il modo abituale di operare con le vostre newsletter e non è necessaria alcuna operazione da parte vostra: aprendo una bozza, duplicando una vecchia newsletter o partendo da zero, troverete a disposizione tutte le novità di questo aggiornamento.

Come sempre aspettiamo i vostri feedback, per noi strumento fondamentale di crescita e perfezionamento di VOXmail.

Le novità del template

Possibilità di allineamento per tutti i titoli, i testi e i pulsanti

Allineamento

Per aumentare la flessibilità del template e aiutarvi nella costruzioni di email sempre più vicine al vostro gusto, da oggi è possibile indicare in tutti i blocchi l'allineamento per i titoli, i testi e i pulsanti.

Scelta dell'interlinea per i paragrafi

interlineaOra è possibile scegliere la spaziatura fra una linea e l'altra per i "testi lunghi" di tutta la newsletter, oppure personalizzarla per ogni blocco o, ancora, impostarne una particolare per un paragrafo interno al blocco.

Blocco logo e blocco separatore: scelta dello sfondo

sfondo

Prima di questo aggiornamento i due blocchi "Logo" e "Separatore" non avevano la possibilità di avere il fondo come gli altri blocchi, apparendo dunque "esterni" al contenuto principale della newsletter stessa. La nuova versione prevede la possibilità di attivare e disattivare lo sfondo di questi due blocchi, in maniera da farli rientrare nell'impaginazione generale del contenuto della newsletter.

Altezza libera per i blocchi a due e tre immagini

Uno dei limiti più volte segnalati dagli utenti riguardava i blocchi a due e tre colonne contenenti immagini: alle volte il fatto di avere una altezza unica per le due o tre immagini rendeva difficoltosa l'immissione delle immagini stesse che ovviamente venivano tagliate e ridimensionate per rientrare nelle dimensioni prefissate.

altezza

Ora è possibile scegliere se impostare dunque una altezza unica per le immagini delle colonne oppure se lasciare che le immagini vengano ridimensionate per rientrare nella larghezza della colonna, permettendo che l'altezza si adegui di conseguenza.

Nuove varianti immagine per il blocco Immagine e Testo

dimensioni immaginiIl blocco immagine e testo - su un'unica colonna - ora ha quattro varianti per la larghezza immagine, che non dovrà più essere per forza a tutta larghezza.

Nuovo blocco Social Follow

Follow

Oltre alla possibilità di inserire nel footer i link ai profili social è ora disponibile un nuovo blocco ad hoc, con quattro varianti grafiche per le icone.

Nuovo blocco Social Share

Grazie a questo nuovo blocco sarà possibile fare in modo che l'utente condivida il link alla versione pubblica della newsletter in uno o più social, Facebook, Twitter, G+, LinkedIn oppure Pinterest.

Html finale completamente rivisto e corretto

Le modalità di creazione dell'html della newsletter sono state riviste e ottimizzate, consentendo di eliminare alcuni piccoli bug e migliorare la compatibilità generale del risultato finale, supportando, ad esempio, la modalità responsive anche nella sempre più diffusa applicazione Android di Libero.

 

Categoria: 

Aggiungi un commento